main-logo
0

Alimentazione e pelle

Come mantenere una pelle giovane tramite l’alimentazione

La pelle svolge delle funzioni fondamentali all’interno del sistema umano ed è un organo cruciale per le funzioni che svolge. Proprio per le sue funzioni è soggetta a numerosi fattori che possono influenzarne l’aspetto portando a un precoce invecchiamento.

La pelle svolge anche funzioni importanti all’interno della comunicazione sociale e il suo aspetto influisce sui sentimenti personali e sulle reazioni degli individui che ci circondano. Tra i fattori controllabili che abbiamo per contrastare l’invecchiare della pelle il cibo è di sicuro quello con la maggiore efficacia.

Un corretto apporto di nutrienti e vitamine agisce sulla pelle aumentandone la qualità, la bellezza, la salute e perfino il profumo. Vitamine, proteine e minerali sono armi naturali che possono aiutare a contrastare in maniera efficace gli inestetismi di una pelle che invecchia precocemente riuscendo al contempo a migliorare l’intero sistema di vita di un individuo.

Una dieta variegata e che contenga il giusto equilibrio nei macronutrienti diventa quindi estremamente importante poiché la pelle rispecchia quelli che sono i processi dell’intero sistema corporeo, l’invecchiamento della pelle può essere quindi la manifestazione esteriore di disturbi come la mancanza di vitamine, minerali e nutrienti indispensabili per il corretto mantenimento dell’equilibrio interno.

fresh vegetable

Una pelle idratata è una pelle giovane, all’interno dell’alimentazione è impossibile non tenere conto di una corretta idratazione, ingerire tra i 6 e gli 8 bicchieri d’acqua al giorno aiuta il corpo e soprattutto la pelle a mantenersi idratata, sana e giovane contrastando efficacemente la secchezza e la comparsa precoce delle rughe. Aiuta a eliminare le scorie in eccesso che possono pregiudicare la salute fisica.

Al contrario alimenti come gli alcolici e gli zuccheri sono tra i principali fattori di invecchiamento precoce della pelle così come il consumo eccessivo di carne e di alimenti saturi di grassi.

Una corretta alimentazione per una pelle sana

Se hai qualche dubbio sulla correttezza della tua alimentazione e non sei sicuro di star seguendo una dieta bilanciata che contenga tutti gli alimenti giusti per mantenere la pelle in salute e giovane devi fare il punto di quello che ingerisci durante la giornata e oggettivamente chiederti dove puoi migliorare.

Pe mantenere giovane e sana la pelle devi ingerire un giusto quantitativo di:

  • Minerali. I minerali più indicati sono il selenio, lo zinco e rame.
  • Vitamine. Le vitamine più importanti per il benessere della pelle sono tutto il complesso delle vitamine B, la A, la D, la E e la C.
  • Proteine. All’interno di una dieta sana ed equilibrata dovrebbero essere introdotte diverse proteine, soprattutto di origine vegetale per il corretto mantenimento della salute della pelle.
  • Olii e acidi. Gli acidi grassi come gli Omega-3 e Omega-6, l’acido ialuronico, l’acido alfa liposioico e diversi altri concorrono a mantenere la pelle idratata, protetta e giovane contrastando efficacemente il suo invecchiamento.

L’importanza dei minerali e delle vitamine per una pelle giovane

vitamin and mineral

I minerali si presentano sotto diverse forme e in molti alimenti e sono, come si è visto un elemento imprescindibile nella lotta all’invecchiamento cutaneo. Il selenio, per esempio, è coinvolto nella produzione di elastina e protegge l’epidermide dai danni dell’esposizione solare ed è presente nelle noci, nel grano interno, nelle uova e nell’aglio.

Lo zinco aiuta la riparazione cellulare e dei tessuti danneggiati proteggendo al contempo la pelle dai raggi UV ed è presente in diversi alimenti come i semi di zucca, i frutti di mare, le noci, i legumi e lo zenzero mentre il rame, che consente il mantenimento dell’elasticità della pelle e contrasta l’acne, viene fornito al corpo dalla carne rossa e bianca e può, anche, essere integrato con prodotti orali e creme.

Così come i minerali anche le vitamine svolgono un ruolo di estrema importanza per la salute del corpo e della pelle e aiutano a contrastare in maniera evidente l’insorgenza di un invecchiamento precoce. La vitamina C è un potente antiossidante e agisce sui radicali liberi diminuendone gli effetti negativi, rafforza il sistema immunitario e contrasta l’infiammazione cutanea dovuta all’acne.

 Aumentando la produzione di collagene aiuta a mantenere la pelle elastica, corregge i problemi di pigmentazione risultando una vera e propria arma indispensabile per le sue numerose proprietà. È possibile trovarla negli agrumi, nelle fragole e in diversi ortaggi.

La vitamina E e la Vitamina A vengono spesso associate per i loro enormi poteri contro l’invecchiamento cutaneo, insieme riducono l’insorgenza di carcinomi dovuti all’esposizione solare fino al 70%, riducono le rughe e riducono i danni dovuti al sole; la vitamina D contrasta gli effetti infiammatori che possono avere effetti nocivi sulla salute della pelle, contrasta l’insorgenza di acne e macchie della pelle e aiuta l’epidermide a mantenersi idratata e giovane.

Un discorso a parte lo richiedono le vitamine del complesso B, sono essenziali per mantenere idratata la pelle, per contrastare i processi infiammatori, aiutano a migliorare la pelle danneggiata e secca ed hanno anche un attivo effetto sul miglioramento della circolazione sanguigna, questo aiuta a mantenere la pelle e il corpo sani e ben ossigenati contrastando in maniera efficace l’invecchiamento cutaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2021 Beautytech © All right reserved

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti